Day 5

Alla ricerca dello stinco tra Trento e Cavedago, siamo noi giunti a Milano!

Sono davvero felice, per me è stato l’avverarsi di un sogno. Pur passando per la Lombardia non sono mai stata a Milano. Milano è una signora con guanti grigi ed un cappello elegante. Camminando sei accerchiato da questi palazzi di colore grigio da tipica città del nord, guardi in su e vedi una fitta rete di tram e poi come l’aprirsi di un sipario : il Duomo. Che meraviglia! Non di meno è il castello sforzesco con la magnifica Fontana ‘la torta degli sposi’.

La sera da buoni milanesi siamo andati a mangiare la famosa cotoletta a orecchie di elefante. La assaggi e senti quel sapore di burro, squisita!

E infine, dai Navigli abbiamo dato la buonanotte alla grande Milano.

Annunci

My holiday. Day 1

Senza abbigliamento tecnico,

Senza conta km,

Senza una cartina adatta,

Ma con un panorama spettacolare.

Possiamo dare inizio a queste vacanze!!

Ci troviamo a Molveno, in questo piccolo paese si trova il lago più bello d’Italia. Come primo giorno non è stato niente male, abbiamo affittato le due mountain bike e siamo partiti per il sentiero Nembia.

Tomorrow—> seggiovia con sentiero Croz 😍😍😍

Riva del Garda

Questa è stata l’ultima tappa del mio viaggio!! Italia!!!

Riva del Garda è una piccola località che nonostante si trova ai piedi delle Alpi vanta un clima mediterraneo. Una località spettacolare anche di inverno. Abbiamo parcheggiato a pochi passi dal lago, appena arrivati i nostri occhi sono stati attratti dalla vista, allego la foto e capirete il perché.

Abbiamo mangiato un un ristorante molto carino e gestito da giovani, qui abbiamo asssaggiato la tipica ‘carne salada’ trentina. Il ristorante era a dir poco eccezionale, il suo nome? ‘Trattoria Sant’ Alessandro’. Si trova in una stradina all’interno della città, non sul lago, ma merita una visita. La cucina è sorprendente, piatti da vero chef.

This was the last stop of my trip !! Italy!!!

Riva del Garda is a small town that despite being at the foot of the Alps boasts a Mediterranean climate. A spectacular location even in winter. We parked a few steps from the lake, as soon as we arrived our eyes were attracted by the view, I attach the photo and you will understand why.

We ate in a very nice restaurant and run by young people, where we ate the typical ‘carne salada’ trentina. The restaurant was a very exceptional “Trattoria Sant’ Alessandro” is located in a small street inside the city, not on the lake, but it is worth a visit. The cuisine is amazing, dishes like a true chef.

Hallein

Hallein è una piccola città, a soli 10 minuti da Salisburgo, che mi è rimasta nel cuore, l’ho potuta vedere sia in estate che in pieno inverno ed è sempre qualcosa di speciale. Le persone che vivono in questo posto sono molto cordiali e si respira un’aria di serenità. Io ho alloggiato e sono tre anni che scelgo sempre questo posto, alla pensione (albergo tre stelle) Sommenauer, la padrona dell’albergo la signora Christine ci fa sentire sempre a nostro agio e ci da le dovute attenzioni.

Questa è una foto fuori dalla nostra camera. Si intravede la piscina.

Hallein is a small city, only 10 minutes from Salzburg, which has remained in my heart. I could see it both in summer and in winter and it is always so special. The people who live in this place are very friendly and there is an air of serenity. I stayed and I have always chosen this place for three years, the pension (three-star hotel) Sommenauer, the owner of the hotel Mrs. Christine always makes us feel at home and gives us due attention.

The photo in the middle is out of my room. The swimming pool can be glimpsed.

La miniera di Oro bianco

Questa è la strada per andare a Salzwelten, la miniera di sale di Durrnberg(Salzburg), è stata la nostra prima escursione. Gli austriaci ci hanno accolto nella miniera con molta educazione ma con orari ben fermi, ogni mezz’ora c’era un turno quindi se non eri pronto per le 11, passavi al turno successivo delle 11.30. Che significa pronto? Pronto significa che dovevi indossare delle tute apposite per entrare nella miniera!!

La miniera è molto bella e non immaginavo che fosse così grande, ci sono due scivoli che ti portano a 2/3 km sotto terra e addirittura c’è un battello, sembrava di essere nelle favole!

Qualcosa di magico, anche perché eravamo accompagnati dalla voce dell’Arcivescovo Principe Wolf Dietrich Von Raitenau (1559-1617).

Merita una visita!

This is the road to go to Salzwelten, the salt mine of Durrnberg (Salzburg), it was our first excursion. The Austrians welcomed us into the mine with a lot of education but with very steady hours, every half hour there was a shift so if you were not ready for 11, you passed the next turn at 11.30. What does it mean ready? Ready means you had to wear appropriate clothes to get into the mine !!

The mine is very beautiful and I didn’t imagine thai it was so big, there are two slides that take you to 2/3 km below the ground and even there is a boat, it seemed to be in fairy tales!
Something magical, also because we were accompanied by the voice of the Archbishop Prince Wolf Dietrich Von Raitenau (1559-1617).
Worth a visit!

San Galgano Abbey!

San Galgano é qualcosa di magico, qualcosa che fa dire “che meraviglia!”.

Dopo un lungo sentiero ombrato da cipressi trovi questa Abbazia di grande bellezza, é come se qui il tempo é stato fermato dallo spazio. A dir poco, magico.

 

San Galgano is magical, when you see this, you say “how wonderful!”.

After a long path shaded by cypress trees, you will find this Abbey of great beauty, it is as if time has been stopped here by space. This is magical.